Anni-Frid Lyngstad: biografia

Anni-Frid Lyngstad (1945) è un cantante, compositore ed ecologista svedese che faceva parte del famoso gruppo pop ABBA, creato nel 1972 a Stoccolma. È anche conosciuta come Frida e, a causa del suo matrimonio con il principe Heinrich Ruzo Reuss von Plauen nel 1992, fu chiamata Principessa Anni-Frida Reuss von Plauen.

Sebbene abbia pubblicato diversi singoli e il suo album Frida, non è stato fino a quando non ha creato ABBA che ha ottenuto il riconoscimento. Il successo del gruppo fu tale che riuscirono a vendere oltre 380 milioni tra album e singoli. Dopo la rottura del gruppo, Anni-Frid registrò un paio di altri album con relativo successo; e nel 1996 si ritirò dalla musica.

Anni-Frid è nato a Ballangen, in Norvegia, nel 1945. Suo padre era Alfred Haase, un sergente tedesco, e sua madre Synni Lyngstad. Suo padre partecipò alla seconda guerra mondiale e morì quando Anni-Frid aveva solo due anni, una questione per la quale fu cresciuta da sua nonna in Svezia.

La sua famiglia si era trasferita lì per paura che la ragazza sarebbe stata ricoverata in un ospedale psichiatrico, come è successo con altri bambini in Norvegia, figli di genitori tedeschi.

famiglia

Anni-Frid sposò Ragnar Fredriksson a 18 anni. Da questa unione nacquero Hans, nel 1963, e Ann Lise-Lote nel 1967, che morì in un incidente stradale all'età di 31 anni. Nel 1970 divorziarono e furono sposati con Benny Andersson per tre anni.

Più tardi, Frida divenne parte della famiglia reale quando sposò il principe Heinrich Ruzzo Reuss von Plauen nel 1992. Erano insieme per sette anni, fino alla morte del principe nel 1999, che morì di cancro linfatico.

Primi anni

Mentre era in Svezia, sua madre Synni continuò a lavorare in Norvegia. Quando fu in grado di viaggiare per unirsi a sua figlia e sua madre, andarono a vivere a Malmköping, vicino a Stoccolma. La madre morì poco dopo, a 21 anni, vittima di insufficienza renale.

Anni Quattro

A 13 anni ha ottenuto il suo primo lavoro con l'orchestra di Evald Ek. Il regista Ek disse a Lyngstad che era una ragazza di grande talento, che era difficile credere a come potesse cantare così bene considerando la sua giovane età.

Normalmente, i weekend venivano presentati a spettacoli che potevano durare fino a cinque ore. Ha iniziato a prendere lezioni di canto e a cantare jazz; i suoi idoli erano allora Peggy Lee ed Ella Fitzgerald. Nel 1963 forma la sua band, Anni-Frid Four.

Registra con EMI

Nel 1967, Frida vinse il concorso di talenti New Faces, organizzato da EMI, e il cui premio era di registrare un album con questa importante casa discografica. Essendo apparso in uno show televisivo è stato fondamentale per Frida, dal momento che diverse case discografiche l'hanno contattata dopo questo momento.

Lo stesso anno ha registrato quale era il suo primo singolo per EMI Sweden. Non aveva dubbi al momento della registrazione; e da questo lavoro è stato pubblicato il suo album Frida 1967-1972 .

Nel 1968 ha continuato a registrare e ha incontrato chiunque fosse il prossimo uno dei membri dell'ABBA, Agnetha Fältskog. Poi andò a Stoccolma per lavorare a tempo pieno come cantante, lasciando finalmente la casa di suo padre.

Prima di ABBA

Il primo album Frida è stato prodotto da Benny Anderson, il fidanzato di Anni-Frid. L'album è stato pubblicato da EMI Columbia e ha raccolto diverse recensioni positive dai media. Poi ha pubblicato "Mi propio pueblo", una cover della canzone di Anderson intitolata "È bello tornare". La canzone contava con la partecipazione di quattro dei futuri membri di ABBA.

Creazione di ABBA

Anni-Frid ha avuto molti dubbi prima di formare il gruppo ABBA, poiché non era sicura di lavorare con il suo fidanzato Andersson, così come con la sua migliore amica e sua moglie. All'inizio degli anni '70 hanno fatto un atto per un cabaret che non ha avuto successo.

Tuttavia, dopo un tour con Lasse Berghagen, gli altri membri hanno iniziato a cantare insieme. Andersson e Ulvaeus presto si resero conto che avrebbero potuto lavorare molto bene se avessero combinato le voci di Frida e Fältskog. Poi hanno deciso di mettere insieme le iniziali dei loro nomi e iniziare a suonare come ABBA.

Frida ha realizzato diversi assoli di mezzosoprano in un gran numero di canzoni del gruppo. Era quella che più amava l'attenzione che i media mettevano su ogni canzone, e le piaceva avvicinarsi al pubblico. Era anche consapevole del design di tutti i costumi che il gruppo usava in tour, dal momento che gli piaceva il modo in cui i costumi sarebbero stati creati.

" So che sta succedendo qualcosa "

ABBA, dopo una carriera decennale di successo, si sciolse nel 1982, anno in cui Anni-Frid registrò il loro primo singolo in inglese, Algo esta pasando, un album prodotto dal famoso Phil Collins, da cui la canzone "Sé que algo sta accadendo ", che in seguito divenne la canzone più famosa degli Anni-Frida. Dopo l'album Shine nel 1984, Frida decide di ritirarsi dalla vita pubblica.

Frida Box: 4 CD e 1 DVD

La Universal Records del 2005 ha pubblicato, nel sessantesimo compleanno di Anni-Frid, una scatola speciale, Frida, che conteneva 4 CD e un DVD, che include tutti gli album che il cantante ha registrato da solista e una traccia extra.

Il DVD incluso nella confezione è un documentario in cui Frida parla della sua carriera musicale, di come ha iniziato la musica, di come è nato il gruppo ABBA e della sua vita futura, oltre a parlare di alcune tecniche vocali utilizzate dall'artista.

Nel documentario appaiono anche piccoli spezzoni speciali con le loro prime esibizioni, uno per esempio di "Un giorno libero". C'è anche una spiegazione di Frida su come le canzoni sono state registrate e interpretate.

Altre informazioni di interesse

Frida era un sostenitore del Partito moderato svedese e ha avuto alcuni problemi negli anni '80, quando voleva apparire in un annuncio dell'Associazione dei datori di lavoro svedesi.

Nel 2013 Lyngstad ha contribuito alla creazione di ABBA: il museo, che ha aperto le sue porte a Stoccolma.

Nel 2014, molti fan del gruppo credevano che si sarebbero incontrati di nuovo a causa del 40 ° anniversario della nascita della band, ma questo non è mai accaduto.

Nel 2014, Anni-Frid ha pubblicato la sua autobiografia. Nel 2017 è andato a Torshälla per richiedere un premio che è stato concesso, il Premio Musicale Eskilstuna.

Attualmente è vegetariana e vive con il suo fidanzato Henry Smith, in Svizzera. Dedica la sua vita alla prevenzione della droga e alle questioni ambientali.