Come iniziare una prova: consigli efficaci

Non esiste un solo "modo giusto" per iniziare un tema, tuttavia, la maggior parte dei primi inizi condividono alcune qualità che, se tenute in considerazione, possono migliorare notevolmente l'introduzione del saggio.

Il primo paragrafo di un saggio è in genere la parte più importante dell'intero saggio. Non solo è un'opportunità per catturare l'attenzione del lettore, ma anche un'opportunità per impostare l'agenda per il resto del testo in termini di tono e contenuto.

Leggendo un buon primo paragrafo, i lettori saranno profondamente sicuri che l'autore del saggio sia sulla strada giusta, essendo pertinente, analitico e rigoroso.

Nei saggi letterari dovresti evitare due errori molto comuni: ignorare completamente la domanda e scrivere una narrazione degli eventi per metà cercando di rispondere alla domanda nell'ultimo paragrafo.

A volte, l'intero primo paragrafo non ha alcuno scopo diverso dal generare interesse nell'argomento o sollevare una domanda, lasciando gli altri compiti per il secondo paragrafo.

Tuttavia, l'apertura di un tema richiede molta abilità e può causare confusione tra i lettori nel secondo e nel terzo paragrafo se non riesce a delineare - nel primo paragrafo - il suo obiettivo in modo chiaro e conciso.

Potresti anche essere interessato alle parti del saggio.

Come dovrebbe iniziare una prova?

Il paragrafo introduttivo del tuo saggio deve raggiungere tre obiettivi:

  1. Coinvolgi il tuo lettore.
  2. Introduci il tuo argomento indicando il tuo interesse o importanza per te e una chiara definizione dei limiti dell'argomento che tratterai.
  3. Presenta la tua posizione sull'argomento, preferibilmente in una singola frase chiara e ben argomentata. Ci sono una varietà di modi in cui questo può essere raggiunto.

Non tutti i saggi possono esprimere queste tre cose e il grado in cui un processo dichiara la sua struttura o metodologia può variare ampiamente a seconda di quanto necessario è l'informazione per i lettori.

Come guida in generale, l'introduzione del saggio dovrebbe rappresentare tra il 5 e il 10% dell'intero dosaggio. Pertanto, la quantità di dettagli che puoi includere nella tua introduzione sarà diversa, a seconda del numero totale di parole del tuo saggio.

Consigli utili per l'inizio di un saggio

Esempi su come attirare l'attenzione dei tuoi lettori

Informazioni stupefacenti

Questa informazione deve essere vera e verificabile e non deve necessariamente essere completamente nuova per i suoi lettori. Potrebbe essere semplicemente un fatto pertinente che illustra esplicitamente il punto che vuoi fare.

aneddoto

Assicurati che il tuo aneddoto sia breve, vai al punto e pertinente al tuo argomento. Questa può essere un'apertura molto efficace per la tua prova, ma dovresti usarla con cura.

dialogo

È possibile utilizzare un dialogo di due o tre linee che comunichi chiaramente il punto che si desidera trasmettere.

Informazioni concise

Inizia con frasi che spiegano il tuo argomento in termini generali e che con ogni frase più specifica il lettore è guidato poco a poco al tema principale del saggio. Alcuni scrittori ritengono utile fissare un appuntamento all'inizio del paragrafo introduttivo per attirare l'attenzione del lettore.

Ad esempio, la dichiarazione di Thomas Jefferson nella Dichiarazione di Indipendenza secondo cui "tutti gli uomini sono uguali" sembra contraria al modo in cui ha veramente vissuto la sua vita, mettendo in dubbio la differenza tra la vita pubblica e privata dell'uomo ...

Questo tipo di introduzione invita il lettore a continuare a leggere dopo aver chiesto: "In che modo la vita pubblica di Jefferson è stata diversa dalla sua vita privata?" Si noti come questa introduzione aiuti anche a inquadrare il tema. Ora il lettore spera di conoscere la dualità della vita di Thomas Jefferson.

Un altro metodo comune per avviare una sperimentazione è fornire una statistica o un fatto sorprendente. Questo approccio è molto utile in saggi che si riferiscono a questioni attuali, piuttosto che a saggi letterari o scientifici.

Ad esempio, il fatto che un adolescente su cinque tra i tredici ei quindici anni fuma mette in discussione l'efficacia delle leggi che proibiscono la pubblicità delle sigarette ai bambini.

Al lettore viene data una statistica interessante da elaborare (il fatto che tanti bambini fumino) mentre inizi a sviluppare il resto del saggio.

Quando si scrive saggi di letteratura, l'introduzione dovrebbe includere la presentazione dell'autore e l'aspetto del testo da analizzare. Ad esempio: «L'amore è un'emozione molto sentita». Nel "Conte di Montecristo", Alexandre Dumas usa l'universalità dell'amore per sviluppare una connessione con il suo lettore.

L'esempio precedente inizia con una preghiera generale che solleva un tema molto ampio: l'amore. Da lì, il paragrafo introduttivo è ridotto a qualcosa di più specifico: come Dumas usa l'amore nel suo romanzo per sviluppare una connessione con il lettore.

I buoni paragrafi introduttivi hanno spesso questo tipo di formato "imbuto", che va da qualcosa di ampio (come l'amore) a qualcosa di più specifico fino a quando viene presentato l'argomento principale del tema.

Altre idee per il buon inizio del tuo saggio

  • Puoi iniziare con un appuntamento e dimostrare la sua rilevanza; con una storia, un esempio o un aneddoto; con un paradosso o un'apparente contraddizione.
  • Puoi enfatizzare la differenza tra le tue prove o interpretazioni e gli argomenti di altri studi.
  • Indica sempre chiaramente l'argomento principale del tuo saggio e fornisci un riepilogo di ciò che il lettore leggerà dopo.
  • Non dimenticare di fornire informazioni di base e, se necessario, stabilire il quadro storico.
  • Nell'introduzione, evitare l'uso delle definizioni del dizionario, posizionare esattamente la domanda a cui si intende rispondere, utilizzare i cliché, inserire una citazione molto lunga, includere preamboli personali.