Quali sono le spese indirette di produzione?

I costi di produzione indiretti sono quelli che si verificano durante un processo di produzione e che non possono essere ricondotti a un oggetto o un'attività specifica come parte del suo costo.

È una spesa che non è strettamente correlata al costo di un processo di produzione, ma è necessaria e dovrebbe essere inclusa nel processo di produzione.

Mentre i costi diretti di produzione in un'azienda potrebbero essere materiali diretti e lavoro diretto, i costi indiretti sarebbero servizi pubblici, manutenzione macchinari, affitto, tra gli altri.

Principale overhead di produzione

Questo tipo di spese o costi di solito non producono alcun tipo di problema in un'azienda o in una fabbrica se nei rapporti finanziari rappresentano un importo minimo della spesa.

Tuttavia, se sono al contrario, possono rappresentare un problema serio nell'acquisto di materiali, spese di produzione e altre importanti decisioni. Alcuni dei principali costi generali di produzione in vari tipi di aziende potrebbero essere:

- Materiali indiretti . Ad esempio, la pulizia delle forniture per uffici o magazzini per il corretto funzionamento.

- Lavoro indiretto, che è il responsabile di rendere possibile il corretto funzionamento dell'azienda. Un grande esempio è il salario di un manager, manager, regista o supervisore.

- Forniture di fabbrica, quelle che vengono consumate quotidianamente ma non come parte della materia prima di produzione.

- Consumo di fabbrica . Tra i quali è possibile menzionare la manutenzione di attrezzature, servizi pubblici, servizi di base, leasing, ammortamenti e altro ancora. Si tratta di un tipo di spesa piuttosto impreciso e variabile, che può aumentare o diminuire in base a ciascun tipo di azienda o settore.

Generalmente, le aziende eseguono un processo o una strategia denominata dipartimentalizzazione per classificare o allocare la maggior parte di questi costi per ciascun dipartimento.

In questo modo, sono divisi e diventano somme molto piccole, a seconda di dove sono state effettuate.

Pianificazione e calcolo dei costi generali di produzione

La pianificazione dei costi indiretti di produzione è un compito completo che richiede la padronanza di vari fattori. Per calcolare i costi occorre riconoscere quali sono le spese che non possono essere attribuite in modo concreto a un determinato processo di produzione di un prodotto. Ad esempio, il noleggio di uno spazio per immagazzinare macchinari.

È anche essenziale identificare i costi indiretti della produzione fissa e delle variabili. Il primo di essi sarebbe come l'esempio precedente, mentre i secondi potrebbero essere un bonus di produttività a carico del supervisore.

Per ottenere questo calcolo, ciascun dipartimento tiene traccia delle risorse utilizzate per ciascun articolo. È essenziale mantenere un account durante tutto il processo, che aggiunge i costi di ciascun dipartimento e che all'interno di questo cumulativo viene identificato il tipo di spesa.