Bandiera delle Bahamas: storia e significato

La bandiera delle Bahamas è la bandiera ufficiale di quel paese, che viene utilizzato per identificarlo a livello nazionale e internazionale. Le Bahamas sono un arcipelago composto da 700 isole situate nell'Oceano Atlantico.

Le Bahamas, dal XV secolo fino al XVIII secolo, erano di proprietà della corona spagnola. Più tardi diventerebbe proprietà del Regno Unito. In questo tempo, la sua bandiera subì modifiche fino a quando nel 1973 fu dichiarata l'indipendenza.

Il Commonwealth delle Bahamas adottò una bandiera senza eredità britannica. L'attuale padiglione è stato progettato dal Dr. Harvis Bain. Consiste in un triangolo equilatero nero e tre strisce che rappresentano il mare e la sabbia delle Bahamas.

Il triangolo nero rappresenta la determinazione e l'unione del popolo delle Bahamas. La frangia superiore e inferiore di blu acquamarina rappresenta i mari dell'arcipelago. Il giallo della striscia centrale simboleggia la sabbia delle spiagge.

Entrambe le attrazioni sono la principale ragione per cui turisti da tutto il mondo visitano le Bahamas. Ecco perché la bandiera, la principale distinzione nazionale, lo include.

storia

Dal 1718, l'arcipelago delle Bahamas era sotto dipendenza coloniale del Regno Unito. In linea di principio, il territorio non era abitato. Alla fine del diciassettesimo secolo, un gran numero di esiliati arrivarono nell'arcipelago.

In questo modo, il territorio delle Bahamas fu colonizzato. Dopo cento anni, la colonia ha ottenuto la sua prima bandiera. Era costituito da un rettangolo blu scuro ed è stato adottato nel 1869.

Nella quarta parte di questa bandiera, in alto a sinistra, c'era l'Union Jack, simbolo della Gran Bretagna. Nel centro del lato destro è possibile vedere l'emblema delle Bahamas su un cerchio bianco.

Questa bandiera era un classico indicatore dei possedimenti d'oltremare del Regno Unito e fu mantenuta fino al 1904. Dopo quella data, la bandiera subì una piccola modifica nella corona dell'emblema.

Più tardi, nel 1923, l'emblema fu modificato e lo sfondo bianco fu eliminato.

Nel 1953, la corona fu alterata nella sua parte superiore.

Nel 1964 fu fatto un altro piccolo cambiamento:

Nel 1973, le Bahamas ottennero l'indipendenza dal Regno Unito. Nello stesso anno fu creata la bandiera attuale che sarebbe stata adottata il 10 luglio 1973. Fu progettata dal Dr. Hervis Bain.

Significato della bandiera

La bandiera nazionale delle Bahamas è composta da un rettangolo. Contiene un triangolo nero equilatero e tre strisce orizzontali di due colori.

I colori che danno vita alla bandiera simboleggiano le aspirazioni e le risorse naturali della nazione. La striscia superiore e inferiore acquamarina rappresentano il mare delle Bahamas. Va notato che il turismo è una fonte di denaro molto importante per questa nazione. Per questo motivo, il mare rappresenta una risorsa molto importante e preziosa.

Da parte sua, la striscia centrale in giallo rappresenta la sabbia assolata di tutte le spiagge che compongono le 700 isole delle Bahamas. Il giallo è stato scelto per rappresentare la polvere d'oro che simula la sabbia.

Triangolo equilatero: progresso e rotta fissa

Il triangolo equilatero in nero si trova sul lato sinistro della bandiera contro l'albero. Indica le strisce orizzontali e simboleggia la compagnia, la determinazione, l'unità e il vigore del popolo delle Bahamas al fine di sviluppare le risorse naturali più rappresentative dell'arcipelago.

Prima di concludere in questo progetto, era stata creata una versione in cui c'erano due strisce gialle superiori e inferiori con una striscia blu acquamarina al centro. Questo disegno è stato scartato e quello attuale è stato scelto come quello definitivo.

Altre bandiere

Le Bahamas hanno altre bandiere ufficiali. Questi sono usati dalla marina mercantile e dall'esercito nazionale. La marina mercantile si riferisce alla flotta di imbarcazioni utilizzate per il commercio e il turismo. In caso di emergenza, possono servire come marina militare.

La bandiera della bahama marina mercantile ha uno sfondo rosso e due strisce bianche che dividono la scatola in quattro quadranti. Nel primo quadrante, in alto a sinistra, si trova la bandiera ufficiale delle Bahamas

Da parte sua, la marina ha una bandiera bianca divisa in quattro quadranti con strisce rosse. La bandiera ufficiale del paese si trova nel quadrante in alto a sinistra.

Ha anche una bandiera chiamata Civil Jack. Questo è simile alla bandiera mercantile, ma con un taglio triangolare sul lato destro.

Uso della bandiera ai funerali

Nelle Bahamas ci sono alcune regole sull'uso della bandiera per determinati eventi. Ad esempio, a un funerale, la Bandiera Nazionale deve coprire la bara in modo che copra completamente la cima.

Il triangolo equilatero nero dovrebbe essere posizionato sulla testa del defunto nella bara. La bandiera nazionale deve rimanere lì per tutto il servizio. Una volta finito, deve essere rimosso prima di abbassare la bara nella tomba.

Dopo di ciò, la bandiera dovrebbe essere piegata con grande cura e rispetto, e quindi salvata. Il triangolo non dovrebbe essere mostrato rivolto verso l'alto o dalla destra del visualizzatore.

Questioni legali

Le navi mercantili usano frequentemente la bandiera nazionale come bandiera di comodo. Secondo il Merchant Shipping Act del 1976, che è stato modificato nel 1982, una nave straniera o domestica può registrarsi alle Bahamas senza particolari e indipendentemente dal luogo di origine.

Inoltre, l'equipaggio della nave non è limitato dalla sua nazionalità e non merita alcun tipo di classificazione. La mancanza di regolamentazione ha fatto sì che le navi che alzano bandiera di comodo la bandiera delle Bahamas, abbiano una storia con seri dettagli di sicurezza.

Ciò è stato dimostrato quando, nel 2002, una petroliera greca battente bandiera delle Bahamas si è spaccata e affondò nell'Oceano Atlantico al largo della costa nord occidentale della Spagna. Ciò ha provocato una marea nera di 60.000 tonnellate.